Pubblicato il

CALCIO E STRETCHING GLOBALE ATTIVO SGA-SOUCHARD

A cura di Fabrizio Martinelli

Nel calcio i muscoli degli arti inferiori vengono sollecitati nella corsa, nei cambi di direzione e nel gesto atletico specifico del calciare il pallone.
Numerosi studi scientifici dimostrano che il deficit di flessibilità muscolare rappresenta un fattore di rischio per le lesioni nei calciatori professionisti, di queste il 14% interessa il quadricipite, il 28% gli ischio-crurali e l’8% gli adduttori.
Le asimmetrie e gli squilibri nel rapporto funzionale tra quadricipite ed ischio-crurali, sono un elemento predisponente le lesioni muscolari e si ripercuotono inoltre sull’efficienza della calciata.
In questo movimento specifico, l’ileo-psoas ed il retto anteriore del quadricipite ricoprono il ruolo muscoli agonisti, gli adduttori ed il tensore di fascia lata sono stabilizzatori, mentre gli ischio-crurali lavorano come “muscoli freno” nell’ultima parte del gesto.
Lo SGA ha un’importante funzione preventiva nei confronti dello possibili lesioni muscolari indotte dall’aumento della rigidità secondaria alle ripetute sollecitazioni in contrazione concentrica, svolge inoltre un ruolo complementare alla preparazione atletica del calciatore permettendo un ripristino del corretto equilibrio tra le tensioni dei differenti muscoli, migliorandone in tal modo anche la prestazione.

Gli adduttori possono essere stirati mediante una postura in chiusura di angolo coxo-femorale in cui si ricerca l’abuzione degli arti inferirori in appoggio al muro.

La postura seduta con flessione coxo-femorale ed estensione delle ginocchia permette di lavorare sull’allungamento della muscolatura posteriore ed in modo particolare sugli ischio-crurali.

L’utilizzo della postura in ginocchio è specifico per l’allungamento del retto femorale del quadricipite, e consente insieme alle precedenti di completare il lavoro di riequilibrio della muscolatura delle cosce del calciatore.

IL CORSO DI SGA-SOUCHARD SI TERRA’ A TRIESTE 

ORGANIZZATO DA AIRPG IN COLLABORAZIONE CON LA 

UNIVERSITÉ INTERNATIONALE PERMANENTE DE THÉRAPIE MANUELLE UIPTM

DI PHILIPPE E. SOUCHARD

DOCENTE: FABRIZIO MARTINELLI

25-26-27 MAGGIO 2018 

PROGRAMMA

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA PAGINA DEL CORSO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *